CAPARRA & SICILIANI Cirò Marina
 
 Bivio SS 106
 Cirò Marina
 Tel. 0962-371435
 Fax. 0962-379000
 Sito: www.caparraesiciliani.it
 Mail: caparra&siciliani@cirol.it

 



 Descrizione:
Lungo la costa ionica calabrese, in provincia di Crotone, tra vigneti ad alberello, uliveti secolari e rovine millenari, sono situati i comuni di Cirò e Cirò Marina, gemmate nel maggio del 1952 dal seno di un'unica comunità, particolarmente significativa dal punto di vista storico culturale, per la sua antichissima origine e la splendida civiltà espressa.
Quando l'era della pastorizia cedette il passo all'era dell'agricoltura, le campagne del comprensorio cirotano ricche d'acqua, pianeggianti verso il mare con dolci colline, si rivelano le più idonee a beneficiare di quella felice posizione volta verso il sole nascente: la più favorevole alla prosperità del vitigno, alla sua cultura, alla vinificazione del suo frutto.
È questa l'area enologica più antica, densa di storia e leggenda, dove nasce il vino chiamato anche "NETTARE DEGLI DEI". Su queste terre si sviluppò la colonizzazione greca, a partire dal VIII sec. a.C. Quì, come del resto in tutta la Magna Grecia, si verificò una fioritura della civiltà del vino che si sviluppò di pari passo con la crescita economica. Basti dire che in prossimità di Sibari, località costiera poco più a nord di Cirò, venne costruito un vero enodotto; si trattava di un condotto d'argilla che convogliava il vino nella zona portuale dove veniva raccolto in capienti anfore e, quindi, imbarcato. Tra storia e filosofia, fu proprio questa zona che vide l'azione propulsiva di Pitagora e della sua scuola, che si proponevano un rinnovamento spirituale dell'umanità. Da Crotone, in seguito a dissidi interni, il filosofo e matematico dovette peregrinare e non si esclude che avesse a soggiornareanche nella vicina Cirò. Di fatto, un suo discepolo, il mitico Milone di Crotone, famoso per la sua potenza muscolare, beveva a profusione il vino locale. Per quanto riguarda i metodi di coltivazione e i sistemi di vinificazione adottati dai coloni greci, questi si ripeterono per secoli nell'area circostante Cirò, continuando in una zona ben delimitata questa tradizione secolare. C'è chi definisce il Cirò vino che sprigiona ellenismo, figlio del sole e dell'argilla; ma, a prescindere dalle sensazioni che può comunicare a chi vi si accosta, rappresenta un tassello di conoscenza da aggiungere ai reperti arheologici locali, all'eredità pitagorica e alla cultura agricola.
  


   Prodotti dell'azienda:
Mastro Giurato Val di Neto Rosso Vol 14
Volvito CIRO' Rosso Classico Superiore Riserva 14 Vol
CIRO' Rosso Classico Superiore Riserva 13,5 Vol
CIRO' Rosso Classico 12,5 Vol
Solagi CIRO' Rosso Classico 13 Vol
CIRO' Rosato "Le Formelle" 13 Vol.
CIRO' Rosato 13 Vol.
CIRO' Bianco "Curiale" 13 Vol.
CIRO' Bianco 13 Vol.

    visualizza la posizione sulla mappa

 Contatti:
 Nome
E-mail
Richiesta  
 
   Informazioni utili


Agriturismo, agriturismi, vino, vini, olio, frutta, verdura
Software imposta di soggiorno