Nome della ricetta: 

Finanziera 2^ versione

 Tipo di piatto : Carne
 Ingrediente : Vitello
 Persone : 10
 Calorie : 188
 Origine : Piemonte


 Ingredienti: cosa serve per la ricetta:
100 G Animelle Di Vitello (lacèt)
100 G Cervella Di Vitello
100 G Filone Di Vitello (midollo Spinale)
100 G Creste Di Gallo
2 Testicoli Di Vitello
100 G Polpa Di Vitello Tritata
100 G Filetto Di Vitello
100 G Rognone Di Vitello
100 G Fegato Di Vitello
100 G Fegatini Di Pollo
150 G Piselli Sbucciati
100 G Funghi Porcini Sott'olio
Burro
Olio D'oliva
Brodo
Farina Di Grano 00
1 Bicchiere Vino Barolo
1 Bicchierino Vino Marsala Secco
1 Cucchiaio Aceto Di Vino
Sale


 
 Descrizione, come preparare la ricetta: Finanziera 2^ versione
Prendete un tegame piuttosto capiente atto a contenere tutti gli ingredienti della finanziera. In esso fate rosolare con un po' di burro il rognone fatto a pezzettini e il filetto di vitello tagliato a striscioline. Appena rosolati, salate, aggiungete un po' di brodo e mettete il tegame in caldo, a fiamma molto bassa. Con la carne tritata fate delle pallottoline grandi come nocciole, infarinatele e passatele in padella con un po' di burro. Appena rosolate, salatele e mettetele nel tegame col filetto e il rognone. Cuocete poi, in padella, gli altri ingredienti, uno alla volta e infarinati, cioè: i filoni, la cervella, i testicoli tagliati a fette, il lacetto, le creste di gallo, i fegatini di pollo e il fegato di vitello. Via via che hanno raggiunto la cottura, sistemateli sempre nel tegame, che manterrete umido col brodo e col Barolo che unirete poco alla volta. Cuocete infine i piselli con un po' d'olio e di brodo e fate saltare in padella i funghi porcini sott'olio: unite poi piselli e funghi agli altri ingredienti. Amalgamate bene i componenti della finanziera che devono essere ben legati fra di loro. Aggiustate di sale, se è il caso. Aggiungete il cucchiaio di aceto e il bicchierino di Marsala, alzate il fuoco per due minuti, poi servite immediatamente. La finanziera appartiene alla cucina borghese del secolo scorso, quando a Torino erano appunto gli uomini dell'alta finanza a cibarsene. In essa non devono mancare le creste di gallo che un tempo erano abbondanti quando questi animali venivano ridotti a capponi, cioè privati degli attributi sessuali: succedeva ad agosto-settembre, affinché i capponi fossero pronti per Natale. Vino consigliato: Barolo di 4-5 anni.

 

   

 Agriturismo con ristorante nella regione : Piemonte
 
Agriturimo Cà d'AndreiBiella (Biella)
Agriturismo Ca' 'd ToniotCastagnole delle Lanze (Asti)
Agriturismo Ca' trazaCessole (Asti)
Agriturismo Cascina BarbassaTavagnasco (Torino)
Agriturismo Cascina CristinSan Raffaele Cimena (Torino)
Agriturismo Cascina DondaLessona (Biella)
Agriturismo dal BarbalandoCasale Monferrato (Alessandria)
Agriturismo il Melo VerdeQuarona (Vercelli)
Agriturismo La CorteBussolino di Gassino (Torino)
Agriturismo La Durinera Robassomero (Torino)
Agriturismo La LongaPoirino (Torino)
Agriturismo La MaraglianaCastel Rocchero (Asti)
Agriturismo La VirginiaFraz. Morra San Martino Revello (Cuneo)
Agriturismo Madonna della neveBagnolo piemonte (Cuneo)
Agriturismo OrlandiCostigliole d'Asti (Asti)
Agriturismo San BovoCossano Belbo (Cuneo)
Agriturismo Vecchio TorchioCanelli (Asti)
Agrituriso LA.TI.MI.DA.Cassine (Alessandria)
Azienda Agricola Agriturismo Il BriccoTreiso (Cuneo)
Azienda agricola agrituristica LungaserraChiusa di Pesio (Cuneo)
Azienda Agrituristica CHIARAMadonna del sasso (Verbano-Cusio-Ossola)
Cascina ArgenteraCaselle Torinese (Torino)
Cascina Beneficio di Pintus FernandaCastelnuovo Bormida (Alessandria)
Cascina CallieraCavaglià (Biella)
Cascina TolluRocca Grimalda (Alessandria)
Crotin 1897Maretto (Asti)
La Calendula Cavour B&BCavour (Torino)
La ViolinaAsti (Asti)
Lou ChardounLuserna San Giovanni (Torino)
Lou ChardounLuserna S. Giovanni (Torino)
RupestrCanelli (Asti)
Soc. Coop. agricola Il GlicineAgrano di Omegna (Verbano-Cusio-Ossola)
Az. Agr. Palazzi del Papa
Pienza - Siena


Home Chi Siamo Agriturismi e B&B Ricerca con Google Map Prodotti Ricette

La vacanza in agriturismo e' una vacanza all'insegna della natura, al tempo stesso puoi conoscere l'Italia e gustare i sapori della cucina locale. Le strutture iscritte non sono tutti agriturismo, ma possono esserci anche Bed and Breakfast, case vacanze , agricamping, affittacamere, locande ecc. La nostra offerta e' legata fondamentalmente a quei visitatori che non cercano tassativamente un agriturismo oppure un B&B, ma ricercano una struttura a conduzione familiare.