OLIO DI OLIVA la UE tutela vergine ed extravergine

Di admin del 2 luglio, 2009, 2:13 pm


Olio-di-Oliva“D’ora in poi chi comprerà un bottiglia d’olio d’oliva saprà con certezza cosa sta acquistando, e nessuno potrà essere più ingannato da bottiglie con nomi dal suono italiano che in realtà contengono oli di diversa provenienza; basterà leggere l’etichetta”

Questa e’ la dichiarazione del ministro Luca Zaia ha fatto a seguito della modifica del Regolamento comunitario 1019/02 che obbliga ad indicare nell’etichetta la provenienza delle olive, per gli oli vergine ed extravergine.

“Grazie alla certezza dell’origine del prodotto e al lavoro dell’Ispettorato centrale per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari, dei Nac, del Corpo forestale e delle altre forze dell’ordine impegnate nel controllo della produzione e della distribuzione, ha concluso Zaia, dei prodotti agroalimentari e in particolare negli ultimi mesi dell’olio, riusciremo a rilanciare questo settore che è tanta parte del patrimonio dell’agricoltura del nostro Paese.”

Popularity: 1%

Categories : News


Non c’è ancora nessun commento.

Al momento l’inserimento di commenti non è consentito.