SAGRA DELLA NOCCIOLA di Caprarola

Di Fabrizio del 24 luglio, 2009, 3:20 pm


sagra-della-nocciolaLa Sagra della Nocciola di Caprarola (Viterbo) ritorna a grande richiesta dopo il successo riscosso negli anni passati. L’evento più goloso del centro Italia giunge quest’anno alla sua 53° edizione e per festeggiare decide di esagerare! Ben 20 quintali di dolci alla nocciola saranno distribuiti a tutti gli intervenuti durante i grandiosi corsi di gala che sfileranno lungo le vie di Caprarola domenica 30 agosto alle ore 16.00, e martedì 1 settembre in edizione notturna alle ore 21.00.
Vi consigliamo di non perdere queste parate di carri folkloristici ed agresti, uniche nel loro genere in tutta italia, sui quali magnifiche ballerine delle scuole di danza viterbesi, renderanno omaggio con i loro corpi a Caprarola e alle 53 edizioni d’arte, tradizione e spettacolo della Sagra della Nocciola. Sfileranno imponenti carri artistici realizzati da artigiani locali che in essi esprimono tutte le doti artistiche frutto di una lunga tradizione. La sagra sarà animata come già detto anche da un grandioso lancio di ben venti quintali di dolci alla nocciola (tozzetti, amaretti, nocciole tostate, gelato e crema di nocciola…) che verranno tirati dai carri stessi lungo le vie di Caprarola e distribuiti a tutti i partecipanti, i quali potranno gustare ed apprezzare la bontà e genuinità dei prodotti alla nocciola, che sono vanto da quasi un secolo della Sagra della Nocciola e della città di Caprarola.
Inoltre alla Sagra della Nocciola, domenica 30 agosto alle ore 21.00, dopo il corso di gala, per tutti coloro che non sanno resistere all’insaziabile gusto del cioccolato, arriva “Musica e Cioccolato”, serata dedicata alla degustazione di prodotti al cioccolato delle migliori aziende europee, gentilmente offerti dalla ditta Stelliferi e Itavex.
Chi invece vuole passare un sabato sera all’insegna dell’allegria e di un irrefrenabile umorismo non può assolutamente mancare alla serata “COLORADO LIVE” dove arriveranno proprio a Caprarola i migliori artisti della seguitissima trasmissione televisiva.
Insomma ce ne saranno veramente per tutti i gusti e benchè possa sembrare strano, è doveroso ricordare che la quasi totale organizzazione della Sagra della Nocciola, tanto a cuore a tutti gli abitanti di Caprarola, è il frutto del lavoro disinteressato, intellettuale e materiale, di tanti giovani che si adoperano per la prosecuzione di una tradizione viva ormai da mezzo secolo.
Senza dubbio lo scopo della Sagra della Nocciola è quello di fare conoscere a tutti le risorse che offre la Nocciola, che è diventata un importante pilastro dell’economia Viterbese e soprattutto di Caprarola. Per tutti i partecipanti sarà anche un’occasione importante per visitare i numerosi monumenti artistici e soprattutto il monumentale Palazzo Farnese e i retrostanti giardini realizzati dal Vignola nella seconda metà del cinquecento.
Tutta la Sagra della Nocciola è magistralmente diretta dalla presidenza di Francesco Proietti sotto la prestigiosa direzione artistica di Luca Cristofori e la passione per una tradizione che continua di tantissimi altri ragazzi.
L’ingresso alla Sagra della Nocciola di Caprarola è completamente gratuito.

Come arrivare alla Sagra della Nocciola di Caprarola:
Da Roma: si percorre la SS 2 Cassia fino al km 41 circa proseguendo poi per la Cassia Cimina fino al bivio per Caprarola.
Da Viterbo: si percorre la Cassia Cimina fino al Passo del Cimino. Proseguendo, si va verso Caprarola.
Dall’A1: Uscendo al casello di Orte, ci si dirige verso Viterbo e da lì si percorre il tragitto sopra indicato.
Dall’Aurelia: si percorre la SS 1 e si esce a Tarquinia o Tuscania e si prosegue per Vetralla, direzione Roma. Al bivio di Vico Matrino apposita segnaletica indicherà la direzione per Caprarola.
In Treno: Roma-Firenze fermata Orte poi si prosegue con il servizio pullman fino a Caprarola.

Popularity: 1%

Categories : Eventi


Non c’è ancora nessun commento.

Al momento l’inserimento di commenti non è consentito.