SAGRA DELLA PORCHETTA DI COSTANO

Di Fabrizio del 30 luglio, 2009, 6:00 pm


sagra-porchetta-costanoCostano è una piccola frazione di Bastia Umbria (Perugia), ed è conosciuto un po’ ovunque per la sua inimitabile porchetta, uno dei piatti caratteristici della cucina Umbra. I porchettai del paese svolgono da 500 anni ininterrottamente questo mestiere. Quello del porchettaio infatti, è un mestiere antico, tramandato da padre in figlio. La lavorazione dei suini cotti in porchetta si può far risalire a Costano fin dal tardo medioevo.
La Sagra della porchetta di Costano, arrivata oggi alla sua XXXVI edizione è un appuntamento che negli ultimi 10 giorni del mese di agosto, attira nel piccolo borgo a pochi passi da Assisi eserciti di buongustai provenienti da tutta l’Umbria. Migliaia e migliaia di persone che riempiono le strade di questa piccola comunità, si ritroveranno dal 21 al 31 agosto, per gustare la fragranza della porchetta costanese ed anche per assaporare gli antichi aromi dei piatti tradizionali.
La Sagra della Porchetta è una festa all’insegna della buona tavola, ma anche un impegno che vede la presenza attiva di tutta la comunità e delle varie associazioni del paese, che con spirito di puro volontariato, collabora per la realizzazione della manifestazione.

La produzione della porchetta è un’arte affascinante della storia antica, le cui tecniche di preparazione sono addirittura menzionate in alcuni scritti di letterati ed artisti del 400 a.c.
Tra i principali estimatori del succulento piatto, figura anche l’imperatore romano Nerone, che, famoso per il palato raffinato, amava imbandire i suoi sontuosi banchetti con la carne di maiale, preparata in porchetta.
La tradizione della porchetta, tipica dell’Italia centrale, ha trovato grande successo e seguito in Umbria, dove, tra le zone maggiormente impegnate nella produzione, spicca sicuramente quella di Costano, grazie anche alla Sagra della Porchtta.

La porchetta di Costano ha sempre goduto di una fama indiscussa per l’accurata preparazione, l’ottimo condimento e la perfetta cottura, che davano all’arrosto un sapore ed una fragranza unici.
La figura del porchettaio, col suo banco di vendita, la bilancia ad asta, l’abbigliamento, il profumo del suo arrosto farcito con saporosissime frattaglie, divenne caratteristica nei mercati e nelle feste paesane di tutta l’Umbria.
Sono moltissime le persone che riempiono le strade di Costano, per gustare la fragranza della porchetta di Costano, e anche per assaporare gli antichi aromi dei piatti tradizionali. Arriva nel periodo finale dell’estate e sulla scia di centinaia di sagre paesane che hanno riempito le serate afose di molti umbri, ma non perde la sua forza di attrazione e la sua fama.

Il programma della Sagra della Porchetta di Costano:
Tutte le sere apertura degli stand alle ore 19:00
oltre alla porchetta è possibile mangiare numerosi piatti tradizionali
Programma musicale 2009 Sagra della Porchetta:
Giovedì 20 GENIO E PIERROTS
Venerdì 21 ATHOS DONINI
Sabato 22 ROSSELLA FERRARI e CASANOVA
Domenica 23 MAYA GROUP
Lunedì 24 MARIO RICCARDI
Martedì 25 SIMONA QUARANTA
Mercoledì 26 GRANDE EVENTO
Giovedì 27 MATTEO TASSI
Venerdì 28 RENZO E LUANA
Sabato 29 BANDIERA GIALLA
Domenica 30 GIGI D’AVERSA

Costano è una frazione di Bastia Umbra a circa 4 km a sud del capoluogo.
Come raggiungere Bastia Umbria:
In Auto
Da Nord: per raggiungere Bastia Umbra in auto dal Nord dell’Italia si possono utilizzare due percorsi: potete utilizzare l’autostrada A14 Adriatica (Bologna/Taranto), uscire a Cesena e proseguire per Perugia con la E45 fino all’uscita per Bastia Umbra. Oppure potete prendere un tratto della A1 uscire a Valdichiana raggiungendo così Perugia e ricongiungendovi con la E45 per Cesena fino a Bastia Umbra.
Da Sud: lo stesso doppio percorso vale per chi viene da Sud: si prende sempre l’Autostrada A14 Adriatica, si esce a Civitanova Marche proseguendo per Foligno-Perugia sino all’uscita per Bastia Umbra. Per chi invece vuole prendere la A1 può uscire ad Orte e proseguire sulla E 45 verso Perugia-Cesena fino all’uscita di Bastia Umbra.
In Treno
In treno è di riferimento la linea ferroviaria Firenze-Terontola-Perugia-Foligno con arrivo alla stazione di Bastia Umbra (collegata con un servizio bus alla città).
In Aereo
Arrivando in aereo gli aeroporti di riferimento sono: l’Aeroporto regionale Umbro di “Sant’Egidio” a 5 Km da Bastia e collegato alla città con vari taxi e l’Aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino (Roma) collegato a Bastia giornalmente da bus della linea SULGA.

Popularity: 1%

Categories : Eventi


Non c’è ancora nessun commento.

Al momento l’inserimento di commenti non è consentito.